18 Aprile, 2021

Proroghe e scadenze della revisione moto

Per la seconda volta dal marzo del 2020, inizio della pandemia in Italia, è in arrivo una proroga per le patenti e le revisioni.

Interviene l’Europa per disciplinare la circolazione intracomunitaria e interna agli stati membri. Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea, è stato stabilita (regolamento UE 2021/267 del 16 febbraio 2021) una proroga di dieci mesi oltre le scadenze naturale delle patenti e delle revisioni e oltre le scadenze che avverranno fra il settembre 2020 ed il giugno 2021. Attenzione ad una piccola ma significativa postilla: qualora la revisione o la patente abbia già goduto di una proroga, la seconda potrà essere di non oltre di 6 mesi e comunque il termine ultime deve essere entro il 1 luglio 2021.

La norma è valida per la circolazione intercomunitaria e per quanto concerne la circolazione interna ogni governo potrà decidere in autonomia se applicarla oppure esercitare l’opt-out. L’Italia, benché gli operatori del settore si siano fortemente opposti, non si rifiuta di accettare ed applicare la norma ed è per questo che dal 6 marzo 2021 si potrà circolare liberamente con la revisione o la patente scaduta e per 10 mesi.

È importante sottolineare che, al di là di flessibilità sulle scadenze, qualora possibile, si consiglia (lo fa anche quattroruote) di rinnovare nei tempi naturali la patente ed effettuare la revisione dei mezzi al fine di non incorrere in problemi di sicurezza sulla strada. 

In promozione

Sali subito in sella alla tua nuova Kawasaki e la paghi dopo 4 mesi!

Kawasaki dal  19 gennaio 2021 al 31 marzo 2021 ti offre, in collaborazione con Findomestic, la possibilità di salire subito in sella alla tua nuova Kawasaki ed iniziare a pagarla dopo 4 mesi con le prime 6 rate di importo inferiore rispetto alle successive 42 mensilità.

Scopri

Garage75

Garage 75

Cambia colori Reset dei colori Contatto veloce ORARI DEL NEGOZIO