Cerca | Chiamaci | Scrivici | Sulla mappa

La lunga storia di Royal Enfield

15 Giugno, 2022

Royal Enfield è un marchio longevo che affonda le radici nel Regno Unito, sbarca in India e prosegue la propria espansione in tutto il mondo. Scopriamo la storia di Royal Enfield: un viaggio su due ruote che attraversa i continenti.

La storia inizia nel Regno Unito

La Enfield Cycle Company viene fondata nel Regno Unito, precisamente a Redditch, nel Worcestershire. È il 1891 e la Enfield produce tosaerba, biciclette e motori stazionari. Pochi anni più tardi, nel 1901, inizia anche la produzione di motociclette. Dal 1911, e con l’avvento delle guerre mondiali, la Enfield Cycle Company, già insignita della qualifica Royal, inizia a riadattare le proprie motociclette per utilizzi bellici.

La Royal Enfield WD/RE

La seconda guerra mondiale segna un passaggio fondamentale per la Royal Enfield. La Corona Britannica, infatti, sceglie l’azienda per produrre modelli prettamente militari. Dalle motociclette riadattate con sidecar e mitragliatrici, si passa a modelli più sofisticati. Da questa volontà nascerà la famosa Pulce Volante: la Royal Enfield WD/RE, una 125 cc creata per essere lanciata, assieme al proprio centauro militare, dal paracadute.

L’approdo in India

Nel 1955 la casa motociclistica britannica approda in India. L’amministrazione della città di Chennai ha bisogno di motociclette da dare in dotazione alla polizia locale per pattugliare i confini: la Bullet 350 di Royal Enfield è perfetta per per questo incarico e Chennai fa un ordine di 800 motociclette. Una richiesta enorme per i numeri dell’epoca, che porterà l’azienda ad associarsi a Madras Motors per formare la Enfield India.

La crisi degli anni 2000: solo una parentesi

La Enfield India opererà esclusivamente nel continente asiatico dagli anni ’70 fino al 1994, quando Enfield India si fonde con il Gruppo Eicher e torna ad essere Royal Enfield. La crisi degli anni 2000 e l’arresto del mercato sono solo una parentesi per il marchio storico. Grazie a Siddharta Lal, Managing Director del gruppo Eicher Motors, l’azienda avvia una serie di azioni operative per riportare la Royal Enfield sulla cresta dell’onda: dalle ricerche di mercato al restyling delle moto, fino alla creazione di eventi per appassionati, come Rider Mania e Himalayan Odyssey.

Crescita inarrestabile

Grazie a queste operazioni strategiche Royal Enfield torna ad investire nelle infrastrutture e ad espandersi nuovamente dall’India fino al Regno Unito, arrivando a vendere i propri modelli in più di 700 concessionari esclusivi: un crescita inarrestabile che indica un futuro splendente per un marchio storico. Scopri le nostre proposte Royal Enfield.

 

Riconoscimento editoriale per la foto: volobotti / Shutterstock.com

Condividi:
Facebook
Copia Link

Promozioni

Le nostre migliori promo

Harley e Mv Agusta usate in offerta

Acquista la tua prossima moto usata Harley o Mv Agusta, subito per te € 1.000 di sconto e 18 mesi di garanzia!

Mash e Mondial a prezzi scontati

Scegli la tua nuova moto tra i modelli elencati e usufruisci dello sconto!
Seguici su

Garage75

Garage 75

Contattaci

Campo obbligatorio
Email valida obbligatoria
Campo obbligatorio

Garage 75

Richiedi una permuta per La lunga storia di Royal Enfield

Campo obbligatorio
Richiesta email valida
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

Seleziona i file che vuoi inviare

Sono richieste un minimo di 2 immagini

{{i + 1}}. {{f.name}} ({{f.size}} bytes)
o trascina qui le immagini

Garage 75

Cambia colori Reset dei colori Contatto veloce ORARI DEL NEGOZIO

Cerca in Garage 75