17 Dicembre, 2019

Natale in moto: i tour da fare durante le feste

Quest’anno hai voglia di rinunciare alle mangiate in famiglia e vuoi organizzare un Natale in moto? Sei ancora in tempo per partire! Ti basterà prendere 5 giorni di ferie per starne fuori undici e fare un tour di tutto rispetto! Quindi se la voglia c’è, ma non sai ancora bene dove andare non ti resta che leggere i nostri consigli e prepararti a partire! 

I mercatini di Natale 

Il primo itinerario che vogliamo proporti è con l’appuntamento più classico per un tour da fare durante le feste natalizie: i mercatini di Natale. Sicuramente sono tra le attrazioni più caratteristiche, ma altrettanto sicuramente sono tipici delle zone più rigide d’Italia e d’Europa. Quindi, visto il periodo è importante fare una precisazione: se hai deciso che il tuo Natale in moto sarà alla volta di queste attrazioni, parti con le dovute precauzioni! Anche perché il rischio neve potrebbe essere dietro l’angolo. 

In Italia

I mercatini natalizi più famosi in Italia sono quelli del Trentino – Alto Adige. Bolzano, Brunico, Merano, Vipiteno e Bressanone sono i più gettonati. Ma anche Trento, Rovereto e Rango non sono da meno. Qualunque sia il tuo punto di partenza, ti basterà prendere la A22 che attraversa tutta la regione: così, potrai fare tappa in ognuna di queste splendide città e cittadine e goderti le atmosfere uniche di questa zona nel periodo più magico dell’anno. 

In Europa

Se invece vuoi valicare il confine, proseguendo proprio lungo la A22 e guidando verso il cuore d’Europa andrai incontro non solo ai più belli, ma anche ai più antichi mercatini di Natale. Innsbruck è poco distante dal confine, ma proseguendo verso nord potrai visitare anche quelli di Monaco di Baviera, Francoforte, Norimberga e Dresda in Germania. Oppure, puoi andare verso la Francia per vedere quelli di Strasburgo, il cui primo mercatino per le festività del Natale risale al 1570. Tornando vicino al confine italiano, c’è la Svizzera dove probabilmente i più degni di nota sono quelli di Zurigo e Montreaux. Ma se temi le temperature rigide di queste zone, continua a leggere perché abbiamo altri validi suggerimenti! 

Il sud e le isole

C’è da metterlo in conto: quello natalizio è uno dei periodi più freddi dell’anno. Quindi come fare per passare un Natale in moto senza però rischiare di sentire particolarmente freddo? Semplice, basta dirigersi verso le zone più calde della nostra splendida penisola. Il sud e le isole vengono considerati itinerari estivi o quantomeno primaverili, infatti qualche tempo fa ti abbiamo già dato qualche dritta a riguardo. E allora perché non studiare un itinerario moto in Sardegna, oppure fare un giro della Sicilia? Se vuoi rimanere “nel continente”, potresti optare per la Costiera Amalfitana: vederla in un periodo dell’anno meno affollato te la farà apprezzare ancora di più! 

Matera e la Basilicata

Un’altra opzione potrebbe essere visitare la Basilicata. Forse, in tutto il meridione è una delle regioni più rigide, però fino al 31 dicembre Matera è Capitale Europea della Cultura. Questo significa che, nell’arco di tutto quest’anno, è stata un cuore pulsante di eventi particolarmente interessanti che ancora non sono terminati. Dai un’occhiata a cosa c’è in programma sul sito ufficiale della manifestazione. Se c’è qualcosa che ti interessa, puoi organizzare il resto del tour in base agli appuntamenti a cui vorresti partecipare! 

Appena oltre il confine

Senza doverti allontanare molto dall’Italia, ci son due zone affacciate sul mare che potrebbero essere ideali per il tuo Natale in moto. Ti abbiamo già proposto un tour della Costa Azzurra: in questo periodo non potrai goderti la splendida vista dei lavandeti in fiore della Provenza, ma sicuramente le città lungo il mare ricche di addobbi e luci scintillanti avranno il loro fascino. In alternativa, puoi andare verso est e fare un tour dell’Istria. 

Trieste e l’Istria

Trieste è il punto di partenza di questo tour a cavallo tra l’Italia, la Slovenia e la Croazia. La città in sé è splendida e ricca di storia (come tutta la zona) e per questo merita del tempo per essere visitata con calma. Da qui, passando prima per il territorio sloveno, ti suggeriamo di andare verso Pola, in Croazia. Ricca di monumenti di epoca romana, Pola è una città bilingue ed orientarti ti sarà piuttosto facile dato che i cartelli stradali sono scritti in croato, ma anche in italiano. Dopo aver visitato tutte le attrazioni del luogo, torna in moto e seguendo la Strada 66 potrai arrivare a Fiume. Anche qui la presenza italiana è molto forte anche se architettonicamente la città è decisamente più simile a quelle dell’Europa centro-settentrionale: per questo potrà essere un’altra tappa del tuo viaggio che a questo punto volge al termine ma che sicuramente ti avrà lasciato il ricordo di un Natale decisamente speciale. 

In promozione

Tu resta a casa, la tua nuova moto te la consegna GARAGE 75

La moto te la portiamo a casa

Garage75 ti porta direttamente a casa la moto che hai scelto! Consegna GRATIS per i primi 200km dal nostro negozio.

Scopri

Promo Lancio Kawasaki Z650 2020

PROMO LANCIO GARAGE 75! PRIMO E SECONDO TAGLIANDO INCLUSI PER CONTRATTI FINO AL 31/01/2020. A PARTIRE 7090 € f.c. PREZZO AL NETTO DELLA PROMOZIONE 6790€ f.c. **PASSACI A TROVARE IN NEGOZIO PER SCOPRIRE TUTTI I VANTAGGI PER LA NUOVA GAMMA KAWASAKI 2020

Scopri

Garage 75

Garage 75

Contattaci per Natale in moto: i tour da fare durante le feste

{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisIsRequiredAndEmailValid}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}

Garage 75

Richiedi una permuta per Natale in moto: i tour da fare durante le feste

{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisIsRequiredAndEmailValid}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}
{{BCD.lang.thisFieldIsRequired}}

Seleziona i file che vuoi inviare

Sono richieste un minimo di 2 immagini

{{i + 1}}. {{f.name}} ({{f.size}} bytes)
o trascina qui le immagini

Garage 75